This page was last modified on 28 July 2014, at 15:46.

Italia:Insegnamento e apprendimento nell'istruzione post-secondaria non terziaria

Da Eurydice.

Contents

Curricolo, materie, numero di ore

Sistema di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS)

A ogni specializzazione IFTS corrispondono standard minimi nazionali di competenze organizzate in competenze comuni a tutte le specializzazioni e in competenze tecnico-professionali specifiche di ogni specializzazione. L’acquisizione di tali competenze è richiesta per acquisire la certificazione finale.

Le competenze comuni comprendono le competenze linguistiche, scientifiche e tecnologiche, giuridiche ed economiche, organizzative, comunicative e relazionali.
I percorsi IFTS hanno una durata di due semestri, per un totale di 800/1000 ore, e sono finalizzati al conseguimento di un certificato di specializzazione tecnica superiore.

Corsi regionali post qualifica/post diploma

L’organizzazione dei corsi è decentralizzata e non è quindi possibile fornire informazioni generali sui contenuti del curricolo.

Metodi e materiali didattici

Sistema di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS)

i metodi di insegnamento e i materiali didattici variano a un corso all’altro. Di conseguenza, non è possibile fornire informazioni generali su questo argomento.

Spesso è disponibile l’apprendimento a distanza.

Corsi regionali post qualifica/post diploma

Le metodologie didattiche utilizzate negli interventi formativi sono le più varie: lezione frontale, simulazioni, giochi di ruolo, discussioni di gruppo, visite ad aziende, ecc. In particolare, si raccomanda l'utilizzo di metodologie didattiche attive per facilitare l’apprendimento e rispondere alla necessità degli allievi di apprendere attraverso la pratica anche contenuti e discipline teoriche. È parte integrante e obbligatoria, vista la natura professionalizzante dei corsi, lo stage organizzato attraverso le aziende che preventivamente dovrebbero aderire al progetto e accogliere i corsisti. Sono previsti anche moduli di FAD (Formazione a distanza).

Ai formatori viene di solito richiesta la preparazione di breve dispense o di indicare i libri di testo di riferimento già esistenti in quanto non esistono libri di testo specifici per tale tipologia di corsi.