FARNET
Fisheries Areas Network

Good Practice Project

Exporting live octopus

Official Title: 
TRANSPOLVO - “Identificação das condições para transporte de polvo vivo por longos períodos a altas densidades”
Country:
TRANSPOLVO è un progetto di ricerca che studia le condizioni per il trasporto di polpi vivi verso mercati di consumo.

Description

Negli ultimi anni il polpo portoghese ha attirato l’attenzione dei mercati internazionali di Giappone e Corea, le cui aziende sono interessate all’acquisto di polpi vivi per la preparazione di prelibatezze tradizionali come il Sannakji e l’Ikizukuri. Era quindi necessario studiare la possibilità di esportare grandi quantitativi di polpi vivi su lunghe distanze. La Stazione di ricerca sull’acquacoltura dell’Istituto portoghese per l’oceano e l’atmosfera (IPMA-EPPO), con sede a Olhao, nell’Algarve, in collaborazione con diversi partner tra cui l’associazione ARMALGARVE Octopus, ha deciso di studiare le condizioni di trasporto ideali nel rispetto delle esigenze degli acquirenti internazionali e, al tempo stesso, degli standard di benessere degli animali.

Le due entità hanno messo a punto congiuntamente una serie di esperimenti al fine di valutare, oltre alla qualità dell’acqua, la sopravvivenza e il benessere degli animali attraverso simulazioni di trasporto condotte con diverse densità di polpi. Gli esperimenti sono stati realizzati seguendo le linee guida europee sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici (2010/63/UE).

Results: 

Dai test effettuati è emerso che la qualità dell’acqua rientrava nei limiti normali, pur evidenziando un aumento del contenuto di ammoniaca (composto azotato derivante dal metabolismo di escrezione). Tuttavia, nonostante il significativo innalzamento dei valori di alcuni metaboliti, il tasso di sopravvivenza è stato del 100 % in tutti gli studi e i polpi hanno sempre mostrato segni di totale ripresa entro qualche ora dalla conclusione degli esperimenti.

Il progetto è servito per individuare le esigenze operative per il trasporto di polpi vivi e ha sottolineato la necessità di creare infrastrutture di sostegno all’attività, come ad esempio la realizzazione di serbatoi refrigerati. La pubblicazione dei risultati dello studio ha suscitato l’interesse di diverse aziende per la creazione di sistemi di trasporto atti all’esportazione di polpi vivi.

Transferability: 

Negli ultimi anni la cattura del polpo in Portogallo ha affrontato una serie di problemi dovuti all’aumento dei costi di produzione, a fronte di prezzi di vendita rimasti invariati. Pescatori e armatori guardano quindi con grande entusiasmo alla possibilità di esportare questo cefalopode nel mercato asiatico.

Lo sviluppo di soluzioni pratiche per il trasporto di polpi vivi verso mercati di consumo può contribuire alla commercializzazione di una risorsa importante della pesca, presente in diverse zone di intervento dei FLAG. L’esperienza acquisita potrebbe anche essere applicata ad altre risorse marine di crescente interesse internazionale, come ad esempio gli echinodermi e altri molluschi.

Lessons & contribution to CLLD objectives: 

Questo progetto dimostra quanto sia importante coinvolgere parti interessate depositarie di competenze scientifiche e tecnologiche per avviare processi di innovazione nel settore della pesca. Esso contribuisce infatti a risolvere diversi problemi legati alla cattura e alla commercializzazione del polpo; per di più, la possibilità di accrescere le entrate grazie alle esportazioni migliorerebbe la situazione socio-economica in alcune zone che fanno riferimento ai FLAG, dal momento che la pesca del polpo è un’attività svolta per lo più su piccola scala da imprese a conduzione familiare.

Financement

Total project cost €81 207,32
FLAG grant €81 207,32
  • EU contribution (EMFF): €60 905,5
  • Public contribution (national): €20 301,82

Informations pratiques

Timeframe of implementation From Jan 2015 to Dec 2015
Sea Basins
Type of area
Theme

Visuels

Contact details

FLAG Contacts

Ms. Rita Pestana
+351 289 700 171
Portugal
Publication date: 
20/07/2017
PDF Version