FARNET
Fisheries Areas Network

Good Practice Project

Bisset’s Fish Van

Country:
Region: 
Un pescatore amplia l’attività dell’azienda di famiglia consegnando a domicilio pesce fresco locale grazie a un autonegozio finanziato dal FLAG

Description

James Bisset, un pescatore della zona, e sua moglie Cheryl erano alla ricerca di nuove opportunità per valorizzare la propria azienda e integrare nell’attività di famiglia anche il figlio, un pescatore con grande esperienza recentemente ritornato a casa dopo aver lavorato su uno dei rimorchiatori utilizzati per la costruzione del nuovo ponte stradale Queensferry Crossing.

La soluzione individuata dalla famiglia Bisset prevedeva l’allestimento di un autonegozio e di un chiosco pescheria presso il porticciolo di Dunbar. Il chiosco, autofinanziato dalla famiglia, vende frutti di mare e pesce bianco a residenti e turisti durante la stagione estiva e gode del pieno sostegno della Dunbar Harbour Trust che intende valorizzare il porticciolo come punto nevralgico della comunità per attrarre sia gli abitanti locali sia i villeggianti. La famiglia Bisset si è rivolta al FLAG Forth per un aiuto all’acquisto e all’allestimento di un autonegozio più moderno e affidabile con cui vendere prodotti ittici di qualità su un mercato che mostrava particolare attenzione alla tracciabilità e alla sostenibilità dei prodotti. L’obiettivo era diversificare l’attività e trovare fonti di reddito integrative, così da creare nuova occupazione per permettere al figlio di rimanere nell’azienda di famiglia.

Il nuovo autonegozio ha un percorso prestabilito e vende i prodotti porta-a-porta nella zona, oltre a consegnare gli ordini a domicilio. Questi ultimi possono essere fatti in anticipo per telefono o tramite la pagina Facebook che riporta i prodotti freschi del giorno. Per garantire una maggiore varietà e una disponibilità costante dell’offerta, James vende anche granchi e aragoste dei pescherecci locali e pesce bianco proveniente dal mercato ittico di Edimburgo. Per completare il servizio, Cheryl ha aggiunto prodotti quali cocktail di scampi fatti in casa, mix per pasticcio di pesce e schede con ricette.

Results: 

L’autonegozio è stato acquistato e allestito nell’estate del 2017 e si prevedono sostanziali incrementi in termini sia di fatturato sia di profitti. È già stato creato un impiego a tempo pieno per la guida dell’autonegozio, la consegna del pescato e la creazione e la fidelizzazione della clientela grazie a un servizio di qualità. È stato inoltre creato un altro posto di lavoro a tempo parziale per un addetto che si reca ogni mattina al mercato ittico di Edimburgo a ritirare il pesce bianco venduto con il furgone mobile. Questo consentirà a James Bisset di continuare la propria attività di pesca commerciale.

Transferability: 

l’esempio descritto è facilmente trasferibile, ma è necessario prestare particolare attenzione al rispetto delle locali norme in materia di igiene, manipolazione degli alimenti ed etichettatura. Il personale con buone capacità di vendita e di gestione della clientela svolge un ruolo essenziale per coinvolgere e fidelizzare i clienti lungo il percorso.

Lessons & contribution to CLLD objectives: 
  • Principali insegnamenti: il progetto ha richiesto più tempo di quanto inizialmente previsto e occorre vegliare a che i promotori di iniziative simili possano dedicare tempo sufficiente a tali progetti. L’autonegozio è stato acquistato di seconda mano e poiché il mercato dell’usato è estremamente dinamico è stato difficile ottenere diversi preventivi.
  • Contribution to CLLD objectives: valorizzare la filiera dei prodotti della pesca

Funding

Total project cost €14 134,53
FLAG grant €7 082,26
  • EU contribution (EMFF): €5 311,7
  • Public contribution (national): €1 770,56
Beneficiary contribution €7 082,27

Project information

Timeframe of implementation From Jun 2017 to Aug 2017
Sea Basins
Type of area
Theme
Publication date: 
11/01/2018
PDF Version